Archivi tag: self publishing

Scrivere e Pubblicare un Libro – Antefatto – Guida per lo scrittore esordiente

scritturaDopo la pubblicazione di diversi articoli del progetto mini-guide per scrittori esordienti pare opportuno precisare meglio cosa abbia ispirato e dato origine a questa iniziativa, in maniera tale da chiarirne le motivazioni di fondo.

Nell’ottobre dello scorso anno, chiacchierando con Carla Casazza dell’agenzia letteraria Carta & Calamaio, venne fuori la seguente frase: “Guarda, tu non hai idea di quanti aspiranti scrittori ci siano in Italia e quanti di loro, non conoscendo come funzionano le cose, corrano il rischio di farsi fregare.”

Partendo da questa frase prese il via un racconto pieno di aneddoti, situazioni intricate, malintesi, contratti poco chiari e tutta una serie di altre situazioni, che ben presto deviò verso le caratteristiche che un lavoro di consulenza riguardante il mondo letterario dovrebbe avere secondo la sua agenzia.

Sempre più spesso accade di persone che si rivolgono alla sua persona per richiedere una consulenza dopo aver vissuto un’esperienza personale negativa con qualche casa editrice o qualche editor senza scrupoli.

Continua a leggere

Annunci

5 commenti

Archiviato in guida scrittori, libri, progetti, scrivere

Scrivere e Pubblicare un Libro – Approfondimenti – Guida per lo scrittore esordiente

scritturaQuesta sezione ha lo scopo di approfondire e meglio dettagliare quelle parti che possono aver creato malintesi o destato perplessità in qualche lettore.

Si è pensato dunque che fosse il caso di creare uno spazio dove riprendere alcune parti per meglio argomentarle.

Articolo 07: Modi di pubblicare

Nell’articolo si è fatto semplicemente un elenco delle possibilità di pubblicazione. Non ci sono schieramenti a favore di un modo né dell’altro. Nel caso specifico si può essere a favore dell’editoria a pagamento oppure decisamente contrari, ma se si vuole fare un elenco delle situazioni esistenti, non si può ignorare la cosa. Semmai potrebbero esserci altre possibilità che è difficile inquadrare specificatamente in una delle quattro categorie da noi riportate.

Come spiegato nell’articolo Antefatto, che speriamo possa chiarire tutte le motivazioni che hanno portato a questa serie di articoli, lo scopo del progetto non è altro che quello di fornire un prospetto il più ampio possibile di ciò che un aspirante scrittore si trova davanti nel momento in cui decide di provare a pubblicare.

Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in guida scrittori, libri, progetti, scrivere

Scrivere e Pubblicare un Libro – 08 Cose ovvie – Guida per lo scrittore esordiente

scritturaLa competizione che uno scrittore esordiente deve affrontare è spietata, le probabilità a suo favore scarsissime e il viaggio che deve affrontare irto di difficoltà.

Ciò va detto non per scoraggiare i volonterosi ed onesti scrittori pieni di sogni, ma per fornire un quadro realistico del mondo che si presenta agli occhi dell’autore di un primo manoscritto.

L’autore che si concentra sulle cose davvero importanti, in primis la qualità della sua scrittura, avrà la meglio su quello che spreca il suo tempo cercando di fare colpo con una lettera di presentazione brillante o che ha fretta di spedire vagonate di manoscritti ancora acerbi o punta tutto su strampalate idee di marketing.

Gli editor sono alla ricerca di autori che si dedichino con impegno al proprio lavoro, che siano professionali e cullino aspettative ottimistiche ma ragionevoli.

Continua a leggere

5 commenti

Archiviato in guida scrittori, libri, progetti, scrivere

Scrivere e Pubblicare un Libro – 07 Modi di pubblicare – Guida per lo scrittore esordiente

scritturaEsistono diversi modi per pubblicare ed esistono diversi tipi di pubblicazioni; possono essere differenziate e suddivise in varie categorie a seconda delle specifiche tecniche e/o dell’eventuale contributo richiesto. Noi le abbiamo raggruppate in quattro macro categorie:

1 – Tradizionale senza contributo

Grandi case editrici che possono anche dare un anticipo

Piccole case editrici che solitamente non danno anticipi

2 –  Tradizionale con contributo

Prerogativa delle piccole e medie case editrici che ha preso piede negli ultimi tempi.

Serve esclusivamente per ridurre in parte il rischio di impresa per l’editore che chiede all’autore di partecipare in minima parte alle spese.

Normalmente il contributo richiesto all’autore consiste nell’acquisto a prezzo scontato di una quota di copie del libro.

Si tratta di un numero che in ogni caso deve rimanere nell’ordine delle cento o duecento copie.

Continua a leggere

7 commenti

Archiviato in guida scrittori, libri, progetti, scrivere

Scrivere e Pubblicare un Libro – 06 Pubblicare in Ebook – Guida per lo scrittore esordiente

scritturaCome già accennato in una mini guida precedente, esistono diverse modalità per l’auto-pubblicazione in formato ebook.

Quello che sta prendendo piede con il nome di self-publishing ha come sbocco numerose soluzioni, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

In questa nuova mini guida dedicata al numeroso popolo degli scrittori esordienti che cercano di districarsi nei meandri del mondo editoriale,  cerchiamo di esaminare due dei distributori principali, vale a dire Amazon e Narcissus,  mettendo in evidenza quali sono i punti in comune e quali le differenze sostanziali.

La prima differenza, viene da dire decisamente sostanziale, sta nel tipo di selezione delle cose da pubblicare.

Amazon non fa distinzioni tra un’opera e l’altra pertanto sulla sua piattaforma è possibile trovare di tutto, dalle cose veramente belle e valide, alle cose più orribili; inoltre i contenuti non sono controllati e ciò può portare a libri con contenuti non attendibili oppure come in casi realmente accaduti, a titoli truffaldini che poi nella sostanza nulla avevamo  a che fare con le opere originali.

Per essere pubblicati sulla piattaforma di Narcissus invece occorre superare una fase di selezione.

Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in guida scrittori, libri, progetti, scrivere