Archivi tag: scrittori cubani

L’Avana Per Un Infante Defunto – Guillermo Cabrera Infante

Questo libro mi è stato consigliato da un amico amante di Cuba e di tutto il continente Sudamericano in genere.

Mi era stato proposto come lettura dopo Prima che sia notte di Reinaldo Arenas, per avere un secondo punto di vista sulla vita nell’isola.

Ne sono rimasto abbastanza deluso, soprattutto perché non affronta  più di tanto il lato politico, come invece pensavo.

Aspettative a parte, il libro si può riassumere come educazione e vita sessuale dell’autore.

La scrittura è scorrevole e le pagine passano veloci, ma quasi 600 sono davvero troppe.

Infatti il racconto è strapieno di divagazioni, con la narrazione principale che viene continuamente interrotta per inserire aneddoti, ricordi e qualsiasi altra parentesi venga in mente all’autore. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in libri, recensioni libri

Prima Che Sia Notte – Reinaldo Arenas

La prima cosa che mi viene in mente appena terminato questo libro è che si presta a diverse chiavi di lettura.

Innanzi tutto bisogna chiarire che si tratta di una autobiografia, e non di un romanzo, pertanto si deve partire dal presupposto che le cose narrate siano fatti veramente accaduti e non storie inventate.

Semmai ci si potrà trovare in disaccordo con alcune analisi, oppure dire “io non ci credo”, ma affermare che siano cose inventate non penso sia possibile.

Il libro è il racconto in prima persona della vita dell’autore e copre tutto il periodo dalla prima infanzia, ancora nell’epoca di Batista, fino alla morte arrivata per suicidio nel 1990. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in libri, recensioni libri