Archivi tag: scrittori africani

L’Uomo Di Vento – Emmanuel Dongala

Mankunku è il nome del protagonista di questo romanzo.

E’ nato in un villaggio nel cuore del Continente Nero in un periodo nel quale la cosiddetta civiltà non è ancora arrivata.

Grazie ad alcune doti personali e alla famiglia che lo cresce, il protagonista del romanzo diventa un protagonista anche all’interno della propria comunità.

Testardo, efficiente, innovativo, il temperamento del giovane lo porta ad una duplice condizione.

Da un lato riesce in tutto ciò in cui si cimenta: ottimo cacciatore, ottimo fabbro e uomo di medicina; dall’altro le sue capacità personali e la sua fiducia nell’uomo in senso generale lo portano a scontrarsi con le tradizioni antiche e con gli uomini che con furbizia le sostengono per convenienze personali.

Inizia così un percorso difficile e pieno di episodi drammatici che si inaspriscono quando arriva l’uomo bianco a colonizzare il Paese.

E’ una vera e propria riduzione in schiavitù che viene avallata dai capi villaggio che vendono la propria gente allo straniero per convenienza e gloria personale. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri

A Occhi Bassi – Tahar Ben Jelloun

Le mie aspettive quando ho preso in considerazione la lettura di questo libro erano quelle di riuscire a farmi un’idea della letteratura africana e di quali fossero i soggetti utilizzati dagli scrittori di quella parte del mondo per fare conoscere la propria gente e la propria storia.

La mia scelta era caduta su due libri in particolare: “A occhi bassi” appunto di Tahar Ben Jelloun e “L’uomo di vento” di Emmanuel Dongala.

Devo dire che il secondo ha risposto meglio alle mie esigenze.

“A occhi bassi” invece è la storia di una bambina prima e di una donna poi, che vive la propria vita attraversando diverse situazioni ambientali.

La parte iniziale racconta la conflittualità con la vecchia zia e le abitudini e le pratiche quotidiane del povero villaggio nel quale vivono.

Ci sono episodi tragici, qualche situazione surreale, vendette, speranze, delusioni; probabilmente non manca nulla per rendere la storia appassionante. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri