Archivi tag: oblio

Vita da Lettore – Una storia felice…riepilogo letture 2011

Annata 2011

64 titoli  –  365 h 59m

Dicembre   (  5 titoli  –  24h 54m  )

stella distanteStella distante

Roberto Bolano

**** 

29 dicembre 2011

4h 10m

tre atti e due tempi

Tre atti e due tempi

Giorgio Faletti

***   commento

25 dicembre 2011

2h 37m

timbuctuTimbuctu

Paul Auster

****

22 dicembre 2011

3h 45m Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, riepilogo letture, self tracking, vita

Letture Agosto 2011

11 agosto 2011

Tutto su Stephen King   –  Bev Vincent  ( 3h 30m )

13 agosto 2011

Oblio   –  David Foster Wallace  ( 14h 50m )

15 agosto 2011

La Cittadina dove il Tempo si è Fermato   –  Bohumil Hrabal  ( 4h 33m )

28 agosto 2011

La Ricerca   –  Nikos Thèmelis  (  10h 54m )

31 agosto 2011

Ritorna Dottor Caligari   –  Donald Barthelme  (  4h 45m )

Lascia un commento

Archiviato in libri, riepilogo letture

Oblio – David Foster Wallace

Parlare bene della scrittura di David Foster Wallace e di un suo libro in particolare, probabilmente è anche diventata una moda.

Così come è difficile trovare qualcuno a cui non piacciano personaggi come Benigni oppure Vasco (anche se qui è già più facile), altrettanto difficile è trovare una forte lettore che non apprezzi DFW.

Le ragioni possono essere tante, alcune personali, altre più allargate, fino ad arrivare ai commenti degli altri scrittori.

Dal mio punto di vista devo dire che non mi fido più di quanto scritto o detto dal resto del mondo letterario; mi sembra di notare una deriva autoreferenziale o perlomeno del vivi e lascia vivere.

Pochi che parlano male di uno scritto non loro e ancora meno coloro i quali sono disposti ad accettare critiche; non parliano poi dei falsi modesti: pare che la stragrande maggioranza scriva quasi per caso.

Fatto questo piccolo inciso e tornando al libro in questione, questo Oblio rappresenta un ottimo esempio dello stile di Wallace.

Basta leggere, mi raccomando però con la giusta attenzione, le prime 20-25 pagine del primo racconto del libro per avere un’idea abbastanza precisa del tipo di scrittura. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in libri, recensioni libri