Archivi tag: martin amis

L’informazione – Martin Amis

l'informazioneEra più o meno il 1996 quando mi capitò tra le mani una rivista con un articolo interessante.

Ogni tanto accade qualcosa che rimane impresso nella memoria; qualcosa di normalissimo in circostanze altrettanto normali.

Come mai allora quel particolare momento resta impresso a discapito di molte altre informazioni certamente più importanti?

Non è dato sapere e in questo preciso contesto non è neppure importante.

Importante invece è  il fatto che la riflessione appena fatta rispecchia una caratteristica presente nel libro di Martin Amis L’informazione.

In moltissimi casi infatti, l’autore si lancia in brevi divagazioni che mettono in connessione diretta personaggi e vita quotidiana del lettore.

In tali passaggi si riconosce la natura saggistica di Amis.

Tutto ciò rende il libro molto molto interessante. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri

Vita da Lettore – Una storia felice…riepilogo letture 2008

Annata 2008

72 titoli

Dicembre   (  7  titoli  )

nelle terre estremeNelle terre estreme

Jon Krakauer

*****

30 dicembre 2008

.


posizioni compromettentiPosizioni compromettenti

Susan Isaacs

***

27 dicembre 2008

.

l'uccello che girava le viti del mondo

L’uccello che girava le viti del mondo

Haruki Murakami

****

26 dicembre 2008

.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, riepilogo letture, self tracking, vita

Vita da Lettore – Una storia felice…riepilogo letture 2009

Annata 2009

83 titoli

Dicembre   (  7 titoli  )

invisible monstersInvisible monsters

Chuck Palahniuk

***  commento

27 dicembre 2010

.

il mugnaio urlante

Il mugnaio urlante

Arto Paasilinna

*****  commento

26 dicembre 2009

.

indignazione

Indignazione

Philip Roth

****  commento

20 dicembre 2009

.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, riepilogo letture, self tracking, vita

Vita da Lettore – Una storia felice…riepilogo letture 2011

Annata 2011

64 titoli  –  365 h 59m

Dicembre   (  5 titoli  –  24h 54m  )

stella distanteStella distante

Roberto Bolano

**** 

29 dicembre 2011

4h 10m

tre atti e due tempi

Tre atti e due tempi

Giorgio Faletti

***   commento

25 dicembre 2011

2h 37m

timbuctuTimbuctu

Paul Auster

****

22 dicembre 2011

3h 45m Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, riepilogo letture, self tracking, vita

Letture Maggio 2011

01 maggio 2011

La Vita Autentica   –  Vito Mancuso  ( 3h 34m )

06 maggio 2011

Il Secondo Aereo: 11 Settembre   –  Martin Amis  ( 6h 04m )

19 maggio 2011

La Vendetta   –  Agota Kristof   ( 1h 13m )

21 maggio 2011

L’Anno Della Lepre   –  Arto Paasilinna  ( 4h 31m )

Lascia un commento

Archiviato in libri, riepilogo letture

Il Secondo Aereo – Martin Amis

Non so cosa mi aspettassi da questo libro.

Avevo letto che si trattava di una sorta di saggio che incominciava dalla situazione presente nel mese direttamente successivo agli attentati di New York e da lì partiva per un percorso che, attraverso articoli di giornali, recensioni cinematografiche, interviste varie e scritti dell’autore, avrebbe portato fin verso la fine del decennio mostrando come alcune opinioni col passare del tempo si rafforzino mentre altre perdano sostanza.

Quello che però mi aspettavo era qualcosa di diverso da ciò che ho trovato.

Mi è parso un grosso calderone dove dentro è stato messo un po’ di tutto senza che questo porti ad un qualcosa di tangibile.

Non saprei spiegare bene di cosa tratta il libro; o per meglio dire la cosa che viene naturale chiedersi al termire della lettura è: “E allora?”

Meglio dieci dibattiti televisivi con ospiti in contrapposizione l’uno con l’altro, almeno c’è un approccio più diretto.

Martin Amis mi era piaciuto molto nelle mie prime letture, ma poi con Cane giallo e con quest’altro libro ha perso molto del suo appeale.

Un libro che può tranquillamente essere lasciato dov’è.

Tempo di lettura: 6h 04m

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri

Il Treno Della Notte – Martin Amis

Si tratta di un giallo, un caso di dubbio suicidio, dove la protagonista principale è una poliziotta.

La particolarità di questo libro sta proprio nel fatto che lo scrittore si metta nei panni di una donna poliziotto e la faccia parlare in prima persona con tanto di pensieri e dialogo interiore.

Uno scrittore uomo e una protagonista femminile, un’operazione molto difficile che Amis risolve furbescamente, presentando una donna il più mascolina possibile. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri