Archivi tag: l’ultima riga delle favole

Vita da Lettore – Una storia felice…riepilogo letture 2010

Annata 2010

71 titoli

Dicembre   ( 4 titoli  )

frankensteinFrankenstein

Mary Shelley

****  commento

31 dicembre 2010

.

la caffettiera del masochista

La caffettiera del masochista

Donald A. Norman

****  commento

23 dicembre 2010

.

appunti di un venditore di donneAppunti di un venditore di donne

Giorgio Faletti

****  commento

17 dicembre 2010

.

Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, riepilogo letture, self tracking, vita

Letture Settembre 2010

02  settembre 2010

A Voce Nuda –  Michel Faber

04  settembre 2010

L’Ultima Riga delle Favole –  Massimo Gramellini

11 settembre

Punto Omega –  Don Delillo

15  settembre 2010

Hanno Tutti Ragione –  Paolo Sorrentino

17  settembre 2010

La Ragazza dai Capelli Strani –  David Foster Wallace

24  settembre 2010

Deserto –  John Maxwell Coetzee

26  settembre 2010

Marlowe Ti Amo –  Frank Spada

29  settembre 2010

Accabadora –  Michela Murgia

1 Commento

Archiviato in libri, riepilogo letture

L’Ultima Riga delle Favole – Massimo Gramellini

Leggendo questo libro possono capitare due cose: o si viene presi dall’entusiasmo e dal romanticismo e allora tutto sembra indirizzare il lettore verso una crescente autostima, oppure si rimane distaccati e allora le stesse cose sembrano piuttosto banali

Diversi passaggi contengono indubbiamente una verità importante che ti costringe a soffermarti almeno un momento prima di continuare la lettura; uno su tutti questo:

“L’evento più affascinante che ti possa capitare consiste nel darti un traguardo e nel lottare per raggiungerlo”

Dopodichè si ritorna al libro di carta e una volta rientrati all’interno della vicenda raccontata ci si accorge di come non sia tutto oro quello che luccica.

Con tutto il rispetto che provo per l’autore, rispetto certamente ribadito, mi sento di dare un giudizio negativo a questo suo primo romanzo e affermare che sia molto meglio come giornalista che come scrittore. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in libri, recensioni libri