Archivi tag: javier sebastian

Vita da Lettore – Una storia felice…riepilogo letture 2012

Annata 2012

73 titoli  –  383h 46m

Dicembre   (  10 titoli  –  46h 53m  )

marty feldman

Marty Feldman

Robert Ross

***  commento

31 dicembre 2012

11h 06m

miele

Miele

Ian McEwan

****  commento

26 dicembre 2012

9h 52m

storia di un gatto e del topo che diventò suo amico

Storia di un gatto e del topo che diventò suo amico

Luis Sepulveda

***

19 dicembre 2012

0h 30m Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, riepilogo letture, self tracking, vita

Il Ciclista Di Cernobyl – Javier Sebastian

Un romanzo inquietante e poetico che sa raccontare l’indicibile questo è quanto si legge nella copertina de Il ciclista di Cernobyl di Javier Sebastian.

Mai giudizio e sintesi sono state più azzeccate.

La scena finale, con la presentazione dei personaggi che hanno deciso di rimanere a Pripjat’ nonostante la situazione, è tra le più sincere e commoventi che abbia letto negli ultimi tempi.

L’immedesimazione è condizione necessaria per essere un buon lettore e in certi casi può essere anche condizione sufficiente a discapito di caratteristiche come lo stile, il metodo, la forma… tutte cose interessanti e spesso indispensabili per un libro di successo, ma che a mio parere devono rimanere tra gli addetti ai lavori, mentre il lettore comune normalmente è più interessato alla storia.

Una storia che si rispetti porta inevitabilmente ad una forte immedesimazione da parte del lettore e se non si resta coinvolti dalle vicende de Il ciclista di Cernobyl allora è un brutto segnale…

Qua si parla di Chernobyl ( questo sarebbe il nome corretto ) e del disastro nucleare del 1986.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri