Archivi tag: Anthony Hopkins

Wolfman

Sinceramente questo film non ha un grande significato…

Ambientato nella seconda metà dell’ottocento in Inghilterra, non aggiunge nulla a quanto abbiano già fatto vedere gli altri film dello stesso filone.

La licantropia si sa, è incentrata sulle notti di luna piena e anche in questo caso buona parte della vicenda racconta cosa succede in quelle pericolose notti.

A mio parere il film però non riesce a trasmettere quella tensione di fondo come dovrebbe, in maniera da creare un legame tra un momento di tensione e quello successivo, ossia tra una luna piena e l’altra.

In realtà è vero che il film è pieno di colpi di scena e che capita in diverse occasioni di essere sorpresi e saltare sulla sedia, ma questi momenti sono creati più che altro per mezzo di una appropriata combinazione tra immagini e suono. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in cinema