Archivi categoria: Uncategorized

Le Onde Gravitazionali spiegate ai miei genitori

onde gravitazionaliAlle 10:50 di mattina del 14 settembre 2015 un anomalo segnale registrato dagli strumenti di alcuni laboratori scientifici, ha dato il via ad una serie di verifiche che hanno portato,  oggi 11 febbraio 2016, all’annuncio della scoperta delle onde gravitazionali.

Curiosamente, spiegare cosa siano queste particolari onde è risultato molto più agevole del tentativo svolto in ambito informatico con le cartelle o i fantomatici comandi Apri, Salva e Salva con nome.

Cosa sono dunque queste onde gravitazionali, chi ne ha immaginato l’esistenza e che importanza hanno? Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Il Settimo Pozzo – Fred Wander

il settimo pozzoQuesto libro appartiene alla letteratura che si occupa dell’Olocausto.

Non è mai facile leggere qualcosa del genere, però dovrebbe essere un obbligo morale farlo almeno ogni tanto.

Si dice sempre che la storia si ripete.

Si dice sempre che importante è il non dimenticare.

Beh, in questi tempi pare proprio che la storia, almeno una parte di essa, si stia ripetendo e che in molti abbiamo proprio dimenticato tante cose.

Oppure ancor peggio non le abbiano mai sentite o fatte loro.

Fred Wander, come ogni sopravvissuto che racconta le proprie vicissitudini, parla di quello che ha visto e di quello che ha sentito. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, Uncategorized

Il Quinto Figlio – Doris Lessing

il quinto figlioIl quinto figlio è un romanzo tenebroso.

Doris Lessing scrive e racconta della natura selvaggia del genere umano; in alcune delle sue opere lo fa in maniera più esplicita, in altre meno.

Il fatto che messo alle strette e in condizioni di particolare tensione e bisogno, l’uomo riveli la sua vera natura di animale, un animale sì evoluto, ma pur sempre animale, è cosa abbastanza palese nel pensiero della Lessing.

In fondo non è poi neanche così sorprendente e nemmeno lontano dal vero.

La costruzione e l’organizzazione di una società che si vuole definire più o meno civile, reca in sé allo stesso tempo un qualcosa di protettivo e rassicurante.

Quasi come il coperchio di una pentola a pressione: la sua funzione principale è quella di mantenere le condizioni ottimali all’interno, in maniera che gli alimenti possano cuocersi nel modo migliore possibile. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, Uncategorized

Come Diventare Se Stessi – David Lipsky

come diventare se stessi“La sensazione che danno queste pagine è quella di una chiacchierata in autostrada a tarda notte, unica macchina rimasta in giro, con l’esaltante consapevolezza che un’altra persona ha fatto esperienza nella vita in modo uguale a te: il motivo per cui si fanno viaggi insieme.”

E’ con queste parole che l’autore David Lipsky presenta questo libro, una condivisione di cinque giorni di vita, più che un’intervista vera e propria.

Leggere quello che David Foster Wallace dice di se stesso potrebbe apparire come  il solito vecchio e brutto modo che ha tanta gente di volersi distinguere, ma allo stesso tempo fingere di non farlo.

Mi spiego meglio: se prendessimo l’insieme dei nostri conoscenti che vestono abiti firmati o guidano auto esclusive e chiedessimo loro il motivo per cui abbiano scelto di acquistare quel tipo di prodotto e non un altro più economico, ben pochi risponderebbero con un semplice “perché mi piace”. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in libri, recensioni libri, Uncategorized

2013 in review

The WordPress.com stats helper monkeys prepared a 2013 annual report for this blog.

Here’s an excerpt:

The concert hall at the Sydney Opera House holds 2,700 people. This blog was viewed about 30,000 times in 2013. If it were a concert at Sydney Opera House, it would take about 11 sold-out performances for that many people to see it.

Click here to see the complete report.

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

2010 blog in review

The stats helper monkeys at WordPress.com mulled over how this blog did in 2010, and here’s a high level summary of its overall blog health:

Healthy blog!

The Blog-Health-o-Meter™ reads Wow. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Succede…

Succede che una sera mentre stai preparando una cena frugale suona il cellulare.

Succede che il nome sul display è quello della tua ex di qualche anno fa.

Succede che lei ti chiede un banalissimo ed inutile dettaglio riguardo ad un tuo viaggio di oltre dieci anni prima, quando ancora non uscivate insieme.

Succede che già mentre le dai questa inutile informazione ti stai facendo domande come tante altre volte in passato.

Succede che tu sai di non averci mai capito niente con lei.

Succede che non ci capisci nulla neanche questa volta.

Succede che sei consapevole che il momento per provare a capirci qualcosa è passato tempo fa.

Succede…

1 Commento

Archiviato in pensieri, Uncategorized, vita

Trieste Film Festival 2010 – sabato 23 gennaio

Seconda giornata al 21° Trieste Film Festival rassegna dedicata al cinema dell’Europa Centro-Orientale.

Visioni di sabato 23 gennaio.

concorso cortometraggi

O Familie… (Una famiglia) di Emanuel Parvu – Romania 14′

Durante una festa di famiglia l’annuncio del matrimonio di un lontano parente rischia di scombussolare tutti gli equilibri raggiunti dai vari personaggi.

Mio voto personale: 2 Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized