Archivi categoria: esperimenti

Guida agli ebook: cosa sono e come si usano

Carta e calamaio

Guida agli ebook_copertinaFranco Ferdori, valente membro del nostro collettivo di lavoro, ha realizzato una guida semplice e chiara sugli ebook.
La mettiamo a disposizione gratuitamente di tutti coloro che vogliono capire o approfondire, imparare ad usarli e sapere come “sono fatti”.

Potete scaricare la guida in

formato epub

formato pdf

View original post

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in esperimenti, produzioni

Acquisto di libri al mercatino dell’usato

acquistiAcquisti odierni al mercatino dei libri usati presso il centro Cappuccini di Imola.

Il mondo secondo Garp – John Irving

Sotto l’occhio dell’orologio – Christopher Nolan

Kafka sulla spiaggia – Haruki Murakami

Il petalo cremisi e il bianco – Michel Faber

Si spengono le luci – Jay McInerney

Totale 12,00 €

1 Commento

Archiviato in esperimenti, libri, self tracking, tecnologia, vita

Vita da lettore – Evitare i consigli per gli acquisti

readingDura la vita del lettore quando si tratta di scegliere un nuovo libro. Il mondo è pieno di consigli per gli acquisti; c’è chi li dispensa gratuitamente e c’è chi li vende.

Ad ogni modo spesse volte l’intento è il medesimo: indirizzare il lettore verso la merce più conveniente…per chi la propone.

Nell’epoca di internet ormai si naviga tra le ottime opinioni (magari a pagamento) e i pessimi commenti (magari su tripadvisor) e quello del recensore è diventato quasi un mestiere (seppur sottopagato come molti altri).

L’onesto lettore che dedicasse una parte importante del proprio tempo ai libri, non avrebbe grossi problemi se andando alla cieca, ogni tanto incappasse in una qualche ciofeca di libro (ce ne sono, oh se ce ne sono!); probabilmente lo metterebbe in conto come incerti del mestiere. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in esperimenti, libri, self tracking, tecnologia, vita

Vita da lettore – Statistiche di lettura gennaio-settembre 2013

statistiche

Con la fine del mese di settembre è giunto il momento di fare un po’ di resoconti circa le letture dell’anno in corso e non solo.

Si tratta di un qualcosa che forse può apparire stravagante, ma avere coscienza  del  come ci si pone di fronte all’argomento libri un anno dopo l’altro, e verificare se il proprio modo di leggere subisce cambiamenti, è quantomeno curioso.

Ecco allora tre semplici, ma interessanti analisi:

– il tempo di lettura per ogni libro

– l’analisi delle nazionalità degli autori letti

– il continente degli autori letti

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in esperimenti, libri, self tracking, tecnologia, vita

A ciascun libro il suo segnalibro – Segnalibri magnetici in download

segnalibri magneticiIn collaborazione con l’agenzia letteraria Carta & Calamaio ecco una nuova iniziativa del blog Entusiasmi: i segnalibri magnetici personalizzati libro per libro.

Si tratta di una serie di comodi documenti pdf pronti da scaricare in modo assolutamente libero.

Basta stampare il file su un cartoncino abbastanza spesso, applicare sul retro un paio di strisce magnetiche, piegare a metà ed il gioco è fatto!

Ecco pronto un bellissimo segnalibro magnetico che presenta l’immagine dell’autore e lo spazio per scrivere la data di inizio lettura da un lato, la copertina del libro, lo spazio per la data di fine lettura e una cinquina di stelle da colorare a seconda di quanto il libro sia piaciuto, dall’altro.

nastro magneticoIl nastro magnetico si può facilmente acquistare presso i più noti negozi di bricolage e fai da te al prezzo di pochi euro.

L’elenco è in continua espansione, al momento sono presenti 310 segnalibri.

Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in esperimenti, libri, produzioni, pubblicazioni, realizzazioni

Vita da lettore – Come rilevare i tempi di lettura

Chronology - TreenessPer curiosità personale da diversi anni, oltre alla cronologia delle mie letture, tengo monitorato anche il tempo impiegato per ciascuna di esse.

Molte delle persone con cui ho a che fare, proprio non capiscono questa mia abitudine e in maniera molto superficiale subito immaginano un qualcosa sul genere del cronometrista sportivo pronto ad avviare il proprio strumento non appena lo starter spara il colpo di pistola.

Dando per buono un tale tipo di approccio ecco nascere tutta una serie di situazioni che fanno pensare a fissazioni che appaiono grottesche per non dire quasi patologiche.

Il problema va rispedito subito al mittente e la domanda che spesso viene fuori, quella del “perché lo fai?” è senza dubbio la più difficile alla quale rispondere.

Trattasi chiaramente un loro errore: un approccio sbagliato ad una cosa in realtà talmente semplice da essere in certi momenti quasi banale.

E’ la cultura del dato.

Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in esperimenti, libri, self tracking, tecnologia, vita

Michele Marziani – Corso di scrittura narrativa su cd

corso scritturaLe lezioni di scrittura creativa con Michele Marziani sono disponibili ora anche in cd!

Infatti chi è interessato all’argomento corsi di scrittura narrativa ha da oggi la possibilità di approfondire il discorso grazie ad un kit composto da 3 cd nei quali Michele Marziani affronta i seguenti argomenti:

– una storia nasce da un intreccio di suggestioni
– vedere il mondo dalla parte delle radici: dove si intreccia il racconto
– camminare nelle scarpe degli altri: come nasce un personaggio
– allenarsi alla percezione. Leggere e scrivere con gli occhi (vedere, stupire, descrivere); col tatto (raccontare al buio); con le orecchie (nel suono il respiro del mondo); col gusto (lo spettacolo dei sapori), col naso (la magia di un percorso olfattivo)
– allenarsi alla precisione
– Il mestiere di scrivere, tra artigianato e alchimia.

Il kit è stato realizzato per conto dell’agenzia letteraria Carta & Calamaio, l’agenzia che cura i rapporti di Michele Marziani ed ha un costo di 39 euro (più 10 euro per le spese di spedizione).

Acquistarlo è semplice: basta inviare una mail all’indirizzo di posta elettronica cartaecalamaio@gmail.com indicando
– Nome Cognome e indirizzo di spedizione
– quantità dei kit desiderati

Risponderà il coordinamento dell’agenzia dell’agenzia letteraria Carta & Calamaio inviando la conferma della prenotazione e le istruzioni per il pagamento, nonchè fornendo tutti i dettagli sulla spedizione.

Lascia un commento

Archiviato in esperimenti, produzioni, progetti, realizzazioni, scrivere, tecnologia

Michele Marziani iBook Multimediale Gratuito – Apple iBooks Author

michele marzianiPer gli utenti Apple in possesso di un iPad o di un iPad mini c’è una novità che riguarda lo scrittore riminese Michele Marziani.

E’ stato infatti pubblicato ed è disponibile gratuitamente, il libro multimediale

“Michele Marziani …uno scrittore nomade con vista sul mare”.

Per scaricarlo basta collegarsi allo store di iTunes oppure aprire l’applicazione iBooks direttamente dal dispositivo iPad o iPad mini e poi andare sullo Store ed effettuare la ricerca con “michele marziani”.

Il volume è stato realizzato mediante il software “iBooks Author” della Apple ed ha una dimensione di 242 Mb per una cinquantina di pagine contenenti numerosi elementi multimediali quali gallerie fotografiche, registrazioni audio e piccoli video come interviste, servizi televisivi e book trailers.

Questo ibook, oltre ad essere una presentazione dello scrittore Michele Marziani con tanto di book trailers, gallerie fotografiche ed elementi audio liberamente consultabili come la prima parte di uno dei corsi di scrittura narrativa da lui tenuti, può anche rappresentare un ottimo esempio di cosa significhi ibook multimediale.

Infatti la presenza di numerosi filmati di qualità e di immagini interattive, danno chiara l’idea di quale importanza possano raggiungere in un futuro prossimo realizzazioni del genere.

Il libro è stato realizzato per conto dell’agenzia letteraria Carta & Calamaio, l’agenzia che cura i rapporti di Michele Marziani.

Per coloro i quali non fossero in possesso di alcun dispositivo in grado di leggere il file multimediale è disponibile, sempre in forma gratuita, anche una versione in pdf dell’ebook; la potrete trovare a questo link (42Mb circa).

Lascia un commento

Archiviato in esperimenti, libri, produzioni, progetti, realizzazioni, tecnologia

Self-Tracking su Rai RadioUno nel programma “Il Viaggiatore”

Lo staff tecnico del programma Il Viaggiatore, in onda ogni domenica mattina dalle 8:35 alle 9:30 sulle frequenze di RadioUno della Rai, ha dedicato una puntata all’argomento memoria.

Il punto di partenza era rappresentato dal racconto “Funes o della memoria” di Jorge Louis Borges (contenuto nella raccolta Finzioni) e a partire da quel punto la puntata ha preso forma toccando diversi aspetti legati alla memoria e non solo.

E’ stato ricordato il film Memento del regista Cristopher Nolan, autore di numerosi altri film di successo come Il cavaliere oscuro o l’ultimo Inception, sono stati ricordati alcuni episodi realmente accaduti di perdita di memoria vera e simulata e, tra le altre cose, è stato preso in considerazione anche il fenomeno del cosiddetto self-tracking al quale mi sono avvicinato negli ultimi tempi.

Con mia grande sorpresa nei giorni direttamente precedenti alla messa in onda del programma, sono stato contattato via facebook da Massimo Cerofolini conduttore del programma, il quale mi ha gentilmente invitato a portare la mia testimonianza sull’argomento definendomi “uno dei pochi self-tracker italiani”.

Ne è seguita una simpatica chiacchierata telefonica con Laura Pintus che è riuscita nel non facile compito di mettermi a mio agio e farmi parlare di questo mio esperimento personale.

Dopo aver ascoltando la trasmissione devo fare i miei complimenti alla redazione de “Il Viaggiatore” perchè ha montato la mia intervista in modo eccezionale, riuscendo nell’intento di tagliare tutte quelle parti dove la mia scarsa attitudine nello spiegare le cose mi aveva fatto impappinare.

Ringrazio inoltre la redazione per l’articolo di presentazione della puntata nel quale sono stato presentato come esperto del tema al fianco di nomi importanti come Gianni Golfera, Leandro Agrò e Andrea Barchiesi.

Per chi volesse ascoltare la trasmissione ecco la pagina del programma per lo streaming audio o lo scaricamento del file mp3 della puntata.

 

1 Commento

Archiviato in esperimenti, self tracking, vita

Self-Monitoring – Novembre 2010 – Totali

Novembre 2010: Totali

Il monitoraggio dei dati personali, detto anche self-tracking, dell’intero mese di novembre per le categorie di attività tenute sotto osservazione, ha coperto un arco temporale medio di 16 ore e 47 minuti al giorno, pari al 70% di tutto il periodo tenuto sotto osservazione.

Il totale delle ore rilevate in questo mese di novembre 2010 per ogni tipo di attività è il seguente:

lettura = 47 ore e 32 minuti

scrittura =  3 ore e 4 minuti

televisione = 55 ore e 6 minuti di cui:

sport = 32 ore e 55 minuti

film = 3 ora e 55 minuti

programmi vari  = 18 ore e 16 minuti

corso inglese = 5 ora e 14 minuti

sport ciclismo= 10 ore e 5 minuti

guida = 30 ore e 28 minuti

lavoro = 162 ore e 21 minuti

dormire = 189 ore e 50 minuti

altre attività = 216 ore e 20 minuti

km percorsi a piedi = 113,74

km percorsi in bici = 272,30

Novembre 2010: Medie Giornaliere

Questi invece sono i risultati espressi in ore medie per giornata:

lettura = 1 ore e 35 minuti

scrittura = 6 minuti

televisione = 1 ora e 50 minuti di cui:

sport = 1 ora e 6 minuti

film = 8 minuti

programmi vari = 37 minuti

corso inglese = 10 minuti

sport ciclismo = 20 minuti

guida = 1 ora e 1 minuti

lavoro = 5 ore e 25 minuti

dormire = 6 ore e 20 minuti

altre attività = 7 ore e 13 minuti

Lascia un commento

Archiviato in esperimenti, pensieri, self tracking, vita