La Corporazione dei Maghi – Trudi Canavan

Le porte di un nuovo universo mi si sono aperte leggendo questo libro.

Le mia esperienza sul mondo fantasy era limitata all’eccellenza de Il Signore degli Anelli e a qualche sporadico videogioco.

Ho scelto questo libro partecipando ad una sfida di lettura del gruppo Readers Challenge di aNobii, grazie al quale scopro sempre generi e autori diversi.

Premesso che il fantasy non è e non sarà nemmeno in futuro il mio genere preferito, devo dire che il libro è stato molto coinvolgente.

Le sue atmosfere medioevali, i mantelli, i cappucci…

Tutto l’insieme mi ha riportato ad clima già vissuto con Q, con Il Signore degli Anelli ed anche con Il Nome della Rosa.

Ora, non essendo un esperto del genere, non sono in grado di poter fare confronti con altri autori, ma esprimere il mio gradimento, questo sì.

Il libro è stato divorato nell’arco di un paio di giorni e questo già dice molto.

La storia richiama vicende simili di altri generi rischiando in alcuni momenti di sconfinare nel fiabesco, ma il lettore nonostante tutto si ritrova legato al racconto fino alla fine di questo che rappresenta solamente il primo capitolo di una trilogia.

Advertisements

2 commenti

Archiviato in libri, recensioni libri

2 risposte a “La Corporazione dei Maghi – Trudi Canavan

  1. Pingback: Letture Ottobre 2010 « ENTUSIASMI…repressi e non…

  2. Diversamente da te, io ho amato da sempre il fantasy, la trilogia di Tolkien, ovviamente è la Bibbia di questo genere e anche l’incipit se vogliamo…proprio per quest’ultimo motivo, spesso gli altri autori non hanno fatto altro che replicare le atmosfere già perfette tolkeniane, eppure, fra essi, mi piacque moltissimo l’autore oggi considerato l’erede del grande T., ovvero Terry Brooks. Purtroppo, proprio Brooks negl’ultimi 10 anni è diventato commerciale, scontato, livellandosi con saghe fantasy da camino, questo mi ha portato ad abbandonare l’infinita saga brooksiana, perdendo interesse per il genere.
    La tua recensione da “newby” del genere però, mi ha convinta a mettere in wishlist questo titolo, soprattutto per i tuoi accostamenti a titoli ottimi e di buon auspicio! Credo sarà certamente qualcosa di buono, dopo aver letto la scontatezza dell’osannata Troisi, non posso che andare in meglio! 🙂
    Claire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...