La politica di oggi – Brunetta e gli Scortesi

“La mia prossima battaglia sarà l’obbligo della gentilezza e cortesia contro le molestie burocratiche. Tutti i pubblici dipendenti, tra pochi mesi quando sarà approvata la mia legge, dovranno essere gentili e cortesi” questa è la nuova mission del ministro Brunetta.

Gentili e cortesi per legge? Ma non esiste la possibilità per un superiore di richiamare un impiegato che allo sportello tratta male un cittadino? Io credo di sì.  Semmai miglioriamo la qualità della risposta ai reclami dei cittadini.

Facciamo un esempio a caso:  in un ufficio c’è la gente in fila e l’impiegato comunale si ritrova con il computer che va in errore ( ammesso che il computer ci sia… ). La gente esasperata perchè deve andare a prendere i figli a scuola o preparare il pranzo,  comincia a lamentarsi e a dire le solite frasi: “gli statali non fanno niente”, ecc. ecc.

Chi decide se il disservizio e il disagio vissuto  dai cittadini è colpa dell’impiegato? Cosa deve fare questo impiegato per comportarsi in maniera gentile e cortese con la gente esasperata?

Ma uno dei problemi dell’Italia non era quello delle troppe leggi? Non c’era la necessità di semplificare le normative per rendere questo Paese un pò più efficiente? Quali interventi sono stati presi per migliorare la qualità del lavoro dei dipendenti pubblici affinchè il servizio da loro fornito possa essere oggetto di esame?

Molto di quello che viene detto mi sembra semplice propaganda…

Non sarebbe meglio pensare ad altre cose, magari a una diversificazione degli orari di apertura degli uffici, saltuariamente, anche solo un giorno a settimana, in modo che chi ha impegni di lavoro non sia costretto a prendere permessi o ferie?

Forse il nervosismo degli utenti degli uffici pubblici è dovuto anche a queste problematiche e non è solo un problema di cortesia degli impiegati…

Forse invece sono io che penso che con il buon senso si risolverebbero molte cose…

Annunci

1 Commento

Archiviato in politica

Una risposta a “La politica di oggi – Brunetta e gli Scortesi

  1. Sella Maris

    Era ora che qualcuno lottasse contro i dipendenti pubblici, la loro arroganza, non gentilezza e incompetenza (oltre che assenteismo). Appoggio Brunetta in questa battaglia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...